P.A.P.M.A.A.

Programma Aziendale Pluriennale di Miglioramento Agricolo Ambientale (P.A.P.M.A.A.)

Il P.A.P.M.A.A. è uno strumento di programmazione riguardante il territorio rurale che può avere o meno valore di piano attuativo.

Gli interventi di sviluppo e/o trasformazioni aziendali da attuarsi tramite P.A.P.M.A.A. sono:

  • Costruzione di nuovi edifici rurali;
  • Ristrutturazioni urbanistiche;
  • Trasferimenti di volumetrie, sostituzioni edilizie ed ampliamenti volumetrici superiori a determinati parametri;
  • Mutamento della destinazione d'uso agricola degli edifici che fanno parte di aziende agricole che mantengono in produzione superfici fondiarie minime superiori a quelle previste nel PTC;
  • Divisioni ed ampliamenti aziendali senza incorrere nel vincolo decennale di inedificabilità.

Il P.A.P.M.A.A. specifica gli obiettivi economici e strutturali che l'azienda intende conseguire, descrive la situazione attuale e individua gli interventi agronomici nonché gli interventi ambientali, gli interventi edilizi, le fasi ed i tempi di realizzazione, verificando preventivamente la conformità con la strumentazione urbanistica e regolamentare comunale.

Il Regolamento Urbanistico vigente disciplina i casi per cui il programma aziendale è equiparato a piano attuativo.

La realizzazione del programma aziendale è disciplinata da apposita convenzione, o da atto d'obbligo unilaterale, da registrare e trascrivere a spese del richiedente e a cura del Comune. 

Il P.A.P.M.A.A. deve essere presentato al Comune: dall'imprenditore agricolo, dal titolare dell'azienda agricola, dal proprietario o dall'avente titolo secondo i termini di legge.

Qualora il P.A.P.M.A.A. preveda la realizzazione di nuovi edifici rurali ad uso abitativo o di nuovi annessi agricoli deve essere presentato al Comune dall'Imprenditore Agricolo Professionale (IAP), così come definito dalle vigenti norme in materia.

Il P.A.P.M.A.A. dovrà essere firmato sia dall'avente titolo alla presentazione del programma aziendale che da un tecnico abilitato.

La richiesta di approvazione del P.A.P.M.A.A., con tutti gli allegati, deve pervenire al SUEAP in modalità on line utilizzando esclusivamente il Sistema Telematico di Accettazione Regionale (STAR).

 

Invio richieste di approvazione P.A.P.M.A.A. tramite STAR
torna all'inizio del contenuto