Trasporto scolastico

scuolabus con bambini
In questa pagina sono disponibili tutte le informazioni sulle modalità di accesso al servizio di trasporto scolastico.

Il servizio del trasporto scolastico

Il servizio di trasporto scolastico è istituito come intervento volto a concorrere alla effettiva realizzazione del Diritto allo Studio per assicurare la frequenza scolastica degli alunni che abitano in zone periferiche (campagna o frazioni del Comune) e nei centri abitati. Il servizio è realizzato dal Comune nell'ambito delle proprie competenze stabilite dal D.M. 31.01.1997 e circ. 11 marzo 1997, n.23/97 e dalla L.R. n. 32 del 26 luglio 2002 (T.U. Della normativa della Regione Toscana in materia di educazione, istruzione, orientamento, formazione professionale e lavoro) che all'art. n.30 assegna ai Comuni le funzioni in materia di Diritto allo Studio Scolastico, unitamente alla gestione dei relativi servizi scolastici, compatibilmente con le disposizioni previste dalle leggi finanziarie e dalle effettive disponibilità di bilancio.
L'Amministrazione Comunale organizza il servizio di trasporto scolastico, predisponendo, tramite l’Ufficio Pubblica Istruzione, un piano annuale di trasporto con l'indicazione delle fermate, degli orari e dei percorsi, tenendo conto dell'orario di funzionamento dei plessi.
Gli itinerari sono articolati esclusivamente secondo percorsi che si estendono lungo le strade pubbliche o di uso pubblico non potendosi svolgere su strade private o comunque in situazioni pregiudizievoli per la sicurezza degli utenti e/o dei mezzi di trasporto.

REQUISITI.
Il servizio di trasporto scolastico è rivolto agli alunni residenti o domiciliati nel Comune di Civitella Paganico che frequentano le Scuole dell’Infanzia statali, Primaria e Secondaria di Primo grado del territorio e si effettua secondo il calendario scolastico annualmente stabilito dal Ministero della Pubblica Istruzione come declinato dalla Regione Toscana e dall’autorità scolastica locale, articolandosi su orari antimeridiani e pomeridiani.
Il servizio potrà essere erogato anche ad alunni non residenti che frequentano le scuole aventi sede nel Comune di Civitella Paganico, laddove non interferisca con quello fruito dai residenti e previo accordo convenzionale da stipularsi con il Comune di residenza.

ADEMPIMENTI
Le famiglie degli alunni che intendono usufruire del servizio di trasporto scolastico devono presentare domanda al Comune entro il termine stabilito annualmente dal Comune.
Dall’anno scolastico 2020/2021 le domande di iscrizione dovranno essere presentate entro la data stabilita utilizzando esclusivamente la procedura telematica sul sito internet del Comune, secondo le modalità indicate.

NORMATIVA
- Regolamento comunale per il Servizio di Trasporto Scolastico, approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 36 del 28.05.2018.
- Deliberazione della Giunta Municipale annuale di determinazione delle tariffe dei servizi a domanda individuale.

MODULISTICA
Vedi la modulistica relativa al servizio di trasporto scolastico

torna all'inizio del contenuto