Commissione Comunale per le Pari Opportunità

Istituita per favorire lo sviluppo delle condizioni di pari opportunità tra coloro che per genere, identità di genere, orientamento sessuale, credo religioso, etnia, disabilità, stato di salute ed età, si trovino a vivere una situazione di svantaggio.

La Commissione per le Pari Opportunità è un organismo permanente del Comune avente il compito di ascolta re le istan z e e i bisogni provenienti dalla cittadinanza inoltre propone azioni di intervento per eliminare le forme di discriminazione segnalate sul territorio locale.
Promuove iniziative culturali, di informazione e di formazione al fine di promuovere le pari opportunità e l’eguaglianza coinvolgendo il mondo della scuola, del lavoro, delle istituzioni e dell’associazionismo. Adotta forme di collaborazione e di contatto con le Commissioni Pari Opportunità provinciali, regionali e nazionali per la condivisione ed il raggiungimento di obiettivi comuni incentivando iniziative culturali, di informazione e di formazione al fine di promuovere le pari opportunità e l’eguaglianza Instaura rapporti di collaborazione con le associazioni del volontariato presenti sul territorio che indirizzano la loro azione verso la salvaguardia dei diritti dei soggetti socialmente più deboli o discriminati.

La Commissione promuove progetti ed interventi nel mondo della scuola per educare le nuove generazioni al riconoscimento delle differenze di genere e all’ elimina zione di comportamenti e parole aggressive verso i più deboli.
La Commissione promuove e favorisce lo sviluppo della cultura della genitorialità e della solidarietà fra generazioni, riconoscendo nel rapporto positivo fra le differenti generazioni un elemento necessario per la crescita umana e il progresso sociale dell ’intera comunità.

Di seguito è possibile consultare il regolamento della commissione e l'ultimo avviso pubblicato per l'inoltro delle candidature.

torna all'inizio del contenuto