Caccia

Informazioni, riferimenti di legge, indicazioni e documentazione.

Può esercitare l'attività venatoria se:

  • ha almeno 18 anni d'età
  • è in possesso di licenza di porto di fucile per uso caccia
  • è in possesso di assicurazione per la responsabilità civile verso terzi (rispettando i minimi imposti per legge)
  • è in possesso del tesserino regionale rilasciato annualmente dal Comune di residenza

Per ottenere il tesserino venatorio regionale se ne ha già avuto uno nella stagione venatoria precedente deve:

  • aver riconsegnato il tesserino della stagione venatoria precedente entro la data prestabilita all'Ufficio Caccia (Attività Produttive)
  • esibire la ricevuta di riconsegna
  • aver pagato l'ATC
  • aver pagato la tassa regionale
  • esibire presso l'Ufficio Caccia i seguenti documenti validi:
    • porto d'armi
    • attestazione di pagamento ATC
    • attestazione di pagamento tassa regionale
    • allegato alla licenza di caccia (tesserino giallo) dove verrà annotato il numero del nuovo tesserino venatorio
    • denuncia alle autorità competenti in caso di smarrimento o furto dell'allegato

Per ottenere il tesserino venatorio regionale se non ne ha avuto uno nella stagione venatoria precedente o se non ne ha mai avuto uno deve:

  • presentarsi all'Ufficio Caccia con codice fiscale e documento di identità valido e farsi attribuire o riattivare il codice cacciatore

Il codice le verrà attivato o riattivato dalla Regione Toscana. In seguito potrà richiedere il tesserino per l'attività venatoria presso l'Ufficio Caccia.

Per ottenere il tesserino venatorio regionale dopo aver ricevuto il codice cacciatore deve:

  • (se ha già avuto il tesserino in passato) esibire la ricevuta di riconsegna dell'ultimo tesserino posseduto e restituito all'Ufficio Vigilanza
  • aver pagato l'ATC
  • aver pagato la tassa regionale
  • esibire presso l'Ufficio Vigilanza i seguenti documenti validi:
    • porto d'armi
    • attestazione di pagamento ATC
    • attestazione di pagamento tassa regionale
    • allegato alla licenza di caccia (tesserino giallo) dove verrà annotato il numero del nuovo tesserino venatorio
    • denuncia alle autorità competenti in caso di smarrimento o furto dell'allegato

Il procedimento per l'assegnazione del tesserino venatorio regionale è regolato dalla legge regionale Toscana n.3.
 

ATTENZIONE

Per il porto d'armi deve rivolgersi alla Caserma dei Carabinieri. L'ufficio caccia non rilascia questo documento.

torna all'inizio del contenuto